Perché aderire all’Unpli?

Alcune Pro Loco aderiscono all’Unpli per poter usufruire delle convenzioni (Siae, Assicurazioni, ecc), per aprire un Circolo Unpli, per ricevere notizie ed informazioni utili, per avere a disposizione gli “Esperti” che l’Unpli mette a disposizione delle Pro Loco associate. Altre Pro Loco lo fanno invece più idealmente per sentirsi partecipi della grande famiglia delle oltre 6.000 Pro Loco che operano in Italia, con finalità e scopi comuni, al servizio volontario delle proprie località.

Altre infine lo fanno (e ci auguriamo siano la maggioranza) perché indipendentemente dalle agevolazioni che l’adesione all’Unpli dà alle Pro Loco, riconoscono valido e necessario che ci sia “qualcuno” che, provenendo dal mondo pro loco ed avendo vissuto e vivendo sulla propria pelle i loro stessi problemi, le rappresenti nel miglior modo possibile ai vari livelli istituzionali (Nazionale, Regionale, Provinciale).

Cosa fare per aderire all’Unpli

Indipendentemente dalle motivazioni per cui una pro loco decide di aderire all’Unpli, i passi da compiere per essere associati a tutti gli effetti e far parte della grande famiglia Unpli sono:

1) versare la quota associativa annuale pari a Euro 150,00 (centocinquanta/00)

2) compilare la domanda adesione in ogni sua parte

3) inviare la ricevuta di versamento e la domanda adesione alla Segreteria Regionale Unpli tramite email (segretarioregionale@unplitoscana.it) oppure spedire all’indirizzo – Via Corrado del Greco 11 – 55047 Seravezza (LU)

4) nominare l’UNPLI APS responsabile del trattamento dei dati e il Comitato Regionale corresponsabile, spuntando la “Nomina del Responsabile del Trattamento dei DatiOBBLIGATORIA DAL 2021 per problemi di privacy, senza la quale non è possibile iscrivere la Pro Loco. Per ricevere istruzioni è possibile contattare la Segreteria Regionale o il Presidente Regionale 335 8389830.

 

NOTA BENE:

SE SI TRATTA DI UNA PRIMA ADESIONE CONTATTARE LA SEGRETERIA UNPLI TOSCANA (segretarioregionale@unplitoscana.it oppure 0584 758750)

Per ottenere la tessera sociale è obbligatorio inviare il modulo di adesione compilato alla Segreteria Regionale, copia del versamento della quota associativa ed aver effettuato la Nomina del Responsabile del Trattamento dei Dati.

1) Versamento della quota associativa

Le Pro Loco della Toscana che intendono rinnovare l’adesione all’U.N.P.L.I. possono farlo versando la quota associativa stabilita annualmente dal Comitato Regionale (per 2021 la quota associativa – invariata – è di Euro 150,00 (nota 1)

 (1) Nota: la quota tiene conto della nuova quota associativa Nazionale e delle modalità di adesione stabilite a livello nazionale. Comprende una polizza assicurativa collettiva RCT/RCO stipulata da Unpli Nazionale con massimali sino a 10.000.000 di euro. Per il testo integrale della polizza e cosa copre vedi nella sezione dell’area riservata “Modulistica 2021(???)”.

Il versamento della quota dovrà avvenire esclusivamente tramite versamento sul c/c postale dell’Unpli Toscana (c/c n. 10556546 – Comitato Regionale Pro Loco della Toscana) o con bonifico seguendo le istruzioni per il versamento quota (cliccabile – collegato alle relative informazioni)

Il bollettino può essere richiesto alla Segreteria Regionale.

Nota: Si può anche utilizzare un normale bollettino postale a due sezioni la cui ricevuta con il timbro postale è da inviare come appresso specificato, alla Segreteria, riempiendolo in ogni sua parte con i dati della pro loco.

Per il 2021 la quota associativa è ancora di Euro 150,00 (centocinquanta/00) comprensiva della quota Nazionale e della copertura assicurativa RCT/RCO massimale 10.000.000 con polizza collettiva stipulata da Unpli Nazionale per le pro loco associate all’Unpli;

Nell’apposito spazio del bollettino devono essere indicati in modo chiaro:

1) la causale del versamento (nuova adesione/rinnovo all’Unpli anno 2021)

2) il nome e l’indirizzo della Pro Loco (non il nome e indirizzo di chi effettua il versamento).

Tessera del socio pro loco UNPLI 

Le pro loco associate all’UNPLI posso dotare i loro soci di una tessera nazionale unica (tessera del socio pro loco UNPLI) a cui sono legate diverse convenzioni che danno ai soci pro loco con la tessera unica agevolazioni e sconti in molti esercizi convenzionati sia in Toscana che in Italia.

La pro loco che intende dotare i propri soci della tessera unpli unica, versa un’ulteriore quota associativa di 2,00 euro per ciascun socio per le prime 50 adesioni, con diminuzione della quota sulle successive.

Le modalità possono essere richieste alla Segreteria Regionale che cura il tesseramento sia per le pro loco che per i soci pro loco.

2) Domanda di adesione

Le pro loco che intendono rinnovare l’adesione all’UNPLI; oltre al versamento dovranno compilare la domanda di adesione sull’ apposito modulo che può essere richiesto alla Segreteria e nominare UNPLI APS responsabile del trattamento dei dati, come sopra indicato.

Le pro loco che aderiscono per la prima volta devono contattare la Segreteria ed inviare anche:

  • richiesta di adesione,
  • copia dell’atto costitutivo e dello Statuto in vigore,
  • elenco delle cariche sociali,
  • relazione sulla attività svolta.

Le nuove pro loco non devono effettuare alcun versamento anticipato. Il versamento dovrà essere effettuato dopo che la domanda è stata accettata (entro 60 gg avranno la risposta).

La domanda di adesione è necessaria per poter disporre di dati aggiornati della Pro Loco e deve essere spedita al Comitato Regionale unitamente alla ricevuta di versamento.

Si chiede alle Pro Loco di riempire la domanda anche se nulla è variato per una semplificazione nella gestione dei dati.

3) Invio della ricevuta di versamento, della domanda adesione e dell’informativa sul trattamento dati

La ricevuta del versamento, unitamente al modulo compilato ed all’informativa firmata devono essere inviati per posta cartacea o elettronica (e-mail) a:

  • Segretaria Regionale Unpli Toscana

Via Corrado Del Greco 11 – 55047 Seravezza (LU)

  • e-mail: segretarioregionale@unplitoscana.it

La Segreteria Regionale provvederà nel minor tempo possibile ad inviare alla Pro Loco la tessera per l’anno in corso, dandone comunicazione contestuale al Presidente Provinciale.

Si ricorda che la tessera deve essere mostrata alla Siae per avere diritto alle agevolazioni della nostra convenzione.