Unpli Toscana2022-04-05T11:27:52+02:00

CHI SIAMO

L'UNPLI Toscana APS dal 1971 rappresenta a livello regionale le Pro Loco della Toscana.  È iscritta al Registro delle Associazioni di Promozione Sociale ed oltre a coordinare, fornire assistenza ed informazioni alle Pro Loco associate, da tempo realizza progetti di Servizio Civile a livello regionale e nazionale, impiegando i giovani nella promozione territoriale, nella ricerca, nella catalogazione di beni, materiali ed immateriali, nella salvaguardia della memoria immateriale, nell’informazione turistica, nella realizzazione di iniziative di sviluppo territoriale ed eventi. Promuove gratuitamente le attività e gli eventi delle Pro Loco tramite i diversi canali che ha a disposizione come la rivista Arcobaleno d'Italia,

Leggi tutto

Albi e Riconoscimenti

UNPLI APS è accreditato UNESCO

Le Pro Loco sono riconosciute dallo Stato e dalle Regioni. Nel 1965 viene istituito l’albo nazionale delle Pro Loco presso il Ministero del Turismo e dello Spettacolo.

Scopri di più

Comitati Provinciali

Indirizzano le Pro Loco nel proprio percorso.

Comitati Provinciali sono i ramo dell’Unpli a contatto con le Pro Loco del territorio. Il Comitato Provinciale ha un Presidente, che ricopre anche l’incarico di consigliere dell’UNPLI

Scopri di più

Statuto e Regolamento

Consulta liberamente

Per scaricare i documenti clicca sui pulsanti sottostante

Statuto UNPLI
Regolamento

Storia

La prima testimonianza riguardante le Pro Loco risale al 1881, anno in cui venne fondata la Società di Abbellimento di Pieve Tesino, in Trentino Alto Adige.

Negli stessi anni nacquero in Europa (Francia, Svizzera, Austria e lungo la penisola) associazioni con finalità simili ma denominazioni diverse: “Comitati di Cura”, “Società per il concorso di forestieri”, “Associazioni per il movimento dei forestieri”, “Società di abbellimento” oppure semplicemente “Pro” che avevano come obiettivo il miglioramento estetico di una località per favorire la sosta dei forestieri.

Il nome Pro Loco fu in breve tempo esteso a tutte le Associazioni Turistiche Locali e per questo le possono essere considerate le prime associazioni turistiche ricettive italiane. A partire dagli anni Venti l’Ente Nazionale Italiano per il Turismo (ENIT) ne promosse lo sviluppo. Modelli organizzativi simili nacquero in tutta Europa e si trovano ancora oggi diffusamente ad esempio in Austria, Belgio, Francia e Lussemburgo dove, come corrispettivo della Pro Loco, troviamo il Syndicat d’initiative.

In Toscana la prima Pro Loco della quale si ha notizia è quella di Pracchia (PT), della quale si fa riferimento già nel periodico settimanale “Il Popolo Pistoiese” del 1903, anche se la data di fondazione convenzionalmente riportata è il 1906, come si evince dallo statuto modificato il 1 gennaio 1907.

Come aderire all’UNPLI Toscana

Alcune Pro Loco aderiscono all’Unpli per poter usufruire delle convenzioni (Siae, Assicurazioni, ecc), per aprire un Circolo Unpli, per ricevere notizie ed informazioni utili, per avere a disposizione gli “Esperti” che l’Unpli mette a disposizione delle Pro Loco associate. Altre Pro Loco lo fanno invece più idealmente per sentirsi partecipi della grande famiglia delle oltre 6.000 Pro Loco che operano in Italia, con finalità e scopi comuni, al servizio volontario delle proprie località.

Aderisci all’UNPLI

Attività

vaglia

Le Pro Loco Toscane, attraverso l’U.N.P.L.I. (Unione Nazionale Pro Loco Italiane), fanno parte di un movimento di volontariato che ha profonde radici nel nostro paese. Le Associazioni Pro Loco operano in Italia dal lontano 1881 raccogliendo tutte le persone che amano il loro paese, ed in più di un secolo di attività hanno acquisito una ineguagliabile esperienza in campo turistico.
Esse hanno svolto e svolgono una profonda attività di valorizzazione turistica della località in cui operano, riscoprendo e tutelando le tradizioni locali, l’ambiente, la cultura, i prodotti tipici, i monumenti e i luoghi.

La loro presenza contribuisce in maniera determinante a far si che ogni località Toscana in cui opera una Pro Loco sia unica ed irripetibile. Le Pro Loco ogni giorno si adoperano per regalare a tutti, residenti e ospiti, una migliore qualità della vita.

In un mondo sempre più globalizzato le Pro Loco svolgono quindi una insostituibile azione, che consente a chi visita le località ove opera una Pro Loco di vivere una Toscana “a misura d’uomo”.

Le associazioni Pro Loco nascono dalle necessità dei cittadini e degli operatori turistici di tutelare e migliorare la qualità della vita nella propria località. All’interno del settore turismo, sono espressione del pluralismo sociale in quanto capaci di coniugare i rapporti tra gli enti pubblici e le autonomie private.

In molte Regioni italiane le Pro Loco sono riconosciute attraverso normative regionali, che favoriscono e garantiscono un ottimo livello di informazione turistica, grazie alle risorse appositamente destinate. In Toscana la legge Regionale sul Turismo riconosce il ruolo svolto dalle Pro Loco nell’organizzazione turistica regionale, consentendo ai Comuni l’affidamento degli Uffici di Informazione locale alle Pro Loco.
Questo ha consentito di ampliare notevolmente la rete degli Uffici Informazione gestiti da Pro Loco, in quanto grazie al volontariato, i Comuni possono realizzare economie, senza niente perdere per quanto concerne la professionalità degli addetti agli Uffici Informazione, sia dipendenti delle Pro Loco che volontari, per i quali l’Unpli svolge da diversi anni corsi di formazione specifici.

I Progetti UNPLI

L’UNPLI, grazie all’esperienza accumulata e alla capillarità della rete delle Pro Loco, è al momento impegnata nella realizzazione di importanti attività nazionali in collaborazione con il Mibact, come la Festa della Musica e la programmazione delle attività relative all’Anno dei Borghi.

Consulta tutti Progetti

Informazione e accoglienza turistica

Le Pro Loco sono state le prime, come gli Enti Provinciali del Turismo e le Aziende Autonome di Soggiorno, ad istituire Uffici di Informazione e Accoglienza Turistica per consentire ai turisti una migliore informazione e conoscenza delle località, per far sentire il turista più accolto e rendere piacevole il suo soggiorno nel territorio. In Toscana sono circa 100 gli Uffici turistici

Approfondisci

Contatta l’ufficio turistico della tua zona

Cerca Pro Loco

Trova la migliore corrispondenza di tuo interesse

Aderenti UNPLI

Area Riservata
Per qualsiasi problema o richiesta d’informazioni compilare il modulo sottostante:
Torna in cima