Giornata Nazionale delle Pro Loco – Pro Loco delle Tre Valli

Caricamento Eventi

Questo evento vuole essere un’occasione per far conoscere e capire le molte possibilità del nostro territorio che non sono e non devono essere solo circoscritte ai confini dati dalle individuali mura di cinta, per generare un’utile consapevolezza per le nuove generazioni che potranno così arricchire il proprio patrimonio di conoscenza anche al di fuori dai propri confini. La domanda è sempre più esigente e le risposte che diamo spesso non riescono ad esprimere completamente il ns potenziale; quindi l’intenzione di far conoscere e valorizzare quanto di meglio si possa offrire in campo storico, artistico, manifatturiero e enogastronomico non solo nel proprio comune, non solo nel proprio ambito, ma di un circondario più ampio che ci consenta di essere scelti più consapevolmente da chi cerca l’eccellenza di un’offerta di qualità

Il progetto tre valli nasce a Monte Rosola, elegante cantina affacciata sulla campagna volterrana punto di ideale confine fra le valli del Cecina dell’Elsa e dell’Era.

Da questi luoghi di affascinante bellezza, vorremmo far partire una fattiva collaborazione fra 16 (sedici) Pro Loco di questi luoghi in collaborazione con le rispettive Amministrazioni. 

Di queste in 9 (nove) sono riuscite a organizzarsi per essere il 10 luglio in piazza dei Priori a Volterra: Colle di val d’Elsa, Poggibonsi, San Gimignano, Casole d’Elsa, Volterra, Castelnuovo Val di Cecina, Pomarance, Montecatini Val di Cecina e Sovicille.  

Come sappiamo le Pro Loco operano da sempre sul territorio per promuoverlo, farlo conoscere ed esaltarne le qualità e le eccellenze. 

“Ecco noi vorremmo continuare a fare quello che facciamo da sempre con obiettivi nuovi, dice l’ex assessore comunale di Casole d’Elsa Patrizia Frati, puntando lo sguardo  oltre il nostro orizzonte, provando ad unire le risorse di tutti per creare nuove opportunità di lavoro e di svago con uno sguardo attento al preoccupante calo demografico da tempo in atto nei nostri territori, ma soprattutto rivolgendoci ai nostri giovani coinvolgendoli in dei progetti ascoltando le loro idee, dando loro la libertà e responsabilità di programmare il loro futuro supportandoli senza volerli indirizzare, ma standogli accanto. 

La giornata Nazionale delle Pro Loco vuole essere il primo significativo passo verso il nostro Progetto tre valli, farlo conoscere e celebrarlo in questo giorno rappresenta molto per noi e sentiamo che sarà di buon auspicio”. 

Prosegue poi il consigliere Paolo Bartali, “questo evento vuole inoltre essere un’occasione per capire e far conoscere le molte possibilità del nostro territorio che non sono e non devono essere solo circoscritte ai confini del comune di pertinenza, ma per cercare di dare una visione globale del territorio e generare quindi un’utile consapevolezza anche per le nuove generazioni che potranno così arricchire il proprio patrimonio di conoscenza anche al di fuori dai propri confini. 

Un esempio fra tutti è il progetto di valorizzazione dei nostri percorsi outdoor che dovranno essere un essenziale punto di riferimento a supporto dello sviluppo del nuovo turismo lento e green dato dall’incredibile crescita, che si è registrata negli ultimi tempi, del cicloturismo grazie soprattutto all’avvento dell’E-Bike che ha allargato a dismisura la fruibilità del nostro patrimonio naturalistico. 

La domanda tesa a vivere le nostre zone, da turista oppure da futuro residente, è sempre più esigente e le risposte che diamo spesso non riescono ad esprimere completamente il nostro potenziale; quindi l’ambiziosa intenzione dell’iniziativa è quella di far conoscere e valorizzare quanto di meglio si possa offrire in campo storico, artistico, manifatturiero e enogastronomico, non solo nel proprio comune, non solo nel proprio ambito, ma di un circondario più ampio che ci consenta di essere scelti più consapevolmente da chi cerca l’eccellenza in un’offerta di sicura qualità”.

Condividi questa notizia, scegli la tua piattaforma!

Aderenti UNPLI

Area Riservata
Per qualsiasi problema o richiesta d’informazioni compilare il modulo sottostante:
Torna in cima