fisco raccolta circolari Home

Circolare 22 del 22.01.99

MATERIA FISCALE: Irpeg

OGGETTO Decreto legislativo 4 dicembre 1997, n. 460, concernente il riordino della disciplina tributaria degli enti non commerciali e delle organizzazioni non lucrative di utilita' sociale. Quesiti.

TESTO
(omissis)

4. Ambito soggettivo di applicazione del regime agevolativo a favore delle ONLUS. D. Possono le pro-loco usufruire del regime agevolativo previsto a favore delle ONLUS? R. I settori di attivita' in cui le ONLUS possono operare sono tassativamente elencati nell'art. 10, comma 1, lett. a), del decreto legislativo n. 460 del 1997. Pertanto le pro-loco, in quanto non operano esclusivamente negli anzidetti settori, non possono qualificarsi come ONLUS.
(omissis) D.
Un'associazione costituita da persone in pensione che effettuano attivita' di volantinaggio, pulizia di cantine e solai, ecc., puo' ricondursi tra le ONLUS, considerato che il ricavato di tali attivita' viene devoluto interamente a paesi del terzo mondo? R. L'art. 10, comma 1, lettera a), del decreto legislativo 4 dicembre 1997, n. 460, elenca tassativamente i settori di attivita' in cui possono operare le Organizzazioni non lucrative di utilita' sociale. L'associazione istante non svolge la propria attivita' in alcuno degli anzidetti settori e, pertanto, non puo' ricondursi tra le ONLUS, ancorche' destini gli utili a scopi umanitari.