Da: serviziocivile@unplitoscana.it <serviziocivile@unplitoscana.it>
Inviato: giovedì 12 marzo 2020 17:00
Oggetto: CIRCOLARE 8/2020: DPCM 11 marzo 2020 - ulteriori limitazioni

 

Alle Pro Loco della Toscana

Gentilissimi,

a seguito del nuovo DPCM di ieri sera, 11 marzo, si evidenzia che dal 12 al 25 MARZO sono sospese tutte le attività commerciali e i servizi alla persona ritenute non indispensabili  ed elencate negli allegati 1 e 2  del DPCM che si allega,  che prevede tra l'altro:

art. 1 punto  2)  “ Sono sospese le attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie)” pertanto sono sospesi anche i CIRCOLI PRO LOCO che devono rimanere chiusi.

Per quanto riguarda gli UFFICI DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA TURISTICA si ritiene che non rientrino tra i servizi essenziali e ad essi vada applicato quanto disposto al punto 7) cui si rinvia, anche in ordine a quanto il DPCM indica per eventuali rapporti di lavoro in essere.

Pertanto, alle Pro Loco che hanno una convenzione suggeriamo di concordare con il Comune (o altro Ente con cui hanno la convenzione) la sospensione del servizio sino al 25 marzo, erogando per quanto possibile il servizio di back office  tramite lavoro da casa ove possibile.

Per gli uffici non  convenzionati, gestiti dalla pro loco con risorse proprie, si ritiene opportuno sospendere il servizio svolto presso l'Ufficio sino al 25 marzo, o erogarlo tramite lavoro da casa ove possibile.

Sono comunque certamente sospese TUTTE LE ATTIVITA’ DI FRONT OFFICE.

Evitiamo di uscire da casa se non per i casi effettivamente necessari.
Circolare per le strade per tenere un Ufficio aperto al fine di rispondere al telefono o alle mail e correre (e far correre ad altri) rischi di contagio, non mi sembra sia opportuno.
Tra l'altro potrebbe non essere riconosciuto come motivo valido per circolare a seconda della interpretazione delle norme che limitano la circolazione nel caso si venga fermati per un controllo. 

Si ricorda che anche per i lavoratori dipendenti delle Pro Loco si applicano le regole previste per tutti i lavoratori dal DPCM allegato.

Si ricorda infine che  restano in vigore fino al 3 aprile tutte le misure già emanate con il precedente decreto, compreso la limitazione degli spostamenti (vedi nostra precedente CIRCOLARE N. 6/2020).


Alleghiamo il testo del DPCM del 11 marzo che siete invitati a leggere ed osservare.

 

N.B. SI SEGNALA CHE stanno arrivando email come quella che segue.

Sono mail che contengono VIRUS  

Prestate la massima attenzione, cancellare senza leggere e/o aprire l’allegato

 

Grazie    

 

-----Messaggio originale-----
Da: Dr. Penelope Marchetti <siarhei.karotki@vizor-interactive.by>
Inviato: giovedì 12 marzo 2020 11:22
A: Sebasti CastriXXXi < AAAAAAAAAA >
Oggetto: Coronavirus: Informazioni importanti su precauzioni

 

Gentile Signore/Signora,

 

A causa del fatto che nella Sua zona sono documentati casi di infezione dal coronavirus, l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha preparato un documento che comprende tutte le precauzioni necessarie contro l'infezione dal coronavirus. Le consigliamo vivamente di leggere il documento allegato a questo messaggio!

 

Distinti saluti,

Dr. Penelope Marchetti (Organizzazione Mondiale della Sanità - Italia)

-----------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Come anticipato, rimaniamo a disposizione per qualsiasi informazione e siamo reperibili al cellulare
(
Mauro Giannarelli 335 8389830 – Emanuela Olobardi 328 8046388) o tramite email.

 

Un cordiale saluto

 

Il Presidente

Mauro Giannarelli

 

Emanuela Olobardi

Segreteria Unpli Toscana

Via C. del Greco, 11 - Seravezza 55047 (LU)

tel/fax 0584 758750 cell. 328 8046388

www.unplitoscana.it

fb @prolocounplitoscana